Passa ai contenuti principali

Ciambelline M.D.

E' si sembrano proprio le nostre amate Mr.Day, l'intento era quello, sono un po' più "sofficiose" ma sempre consistenti e non briciolose. Ovviamente sono una merenda sana e si possono congelare, così da avere sempre la merenda fresca da mettere nella cartella dei nostri figli. Ricetta facile facile, ovviamente vanno rispettate dosi, indicazioni, e le varianti si possono fare solo dopo aver fatto almeno una volta la ricetta alla lettera (almeno a me così hanno insegnato, ma ognuno è libero di fare come crede)............
Il video


Ingredienti per 8 m.d. dal diametro di 10 cm
  • 3 uova ( uso le mie che sono relativamente piccole e da sgusciate pesano 150 g)
  •  120 g di zucchero (di cui  80 g di zucchero semolato e 40 di zucchero di canna integrale grezzo, frullati molto finemente insieme).
  • 75 g di olio evo fruttato
  • 40 g di succo di limone o arancia + la buccia grattugiata
  • 1 pizzico di sale
  • 140 g di farina 00 W160 (in questo caso ho usato la mulino bianco sempre perché è un mix di farina e amido che mi permette di avere un prodotto più morbido, non è un mio sponsor)
  •  6 g di lievito per dolci
PROCEDIMENTO
  1. Preriscaldare il forno a 180°
  2. Montare le uova con gli zuccheri e la buccia d'agrume finché non scrivono
  3. Aggiungere il succo di agrume,
  4. immettere l'olio, il sale.
  5. Con il gancio a scudo mischiare lentamente facendo scendere a pioggia la farina setacciata con il lievito. 
  6. Imburrare le formine senza infarinarle
  7. Infornare per 13 minuti fino a doratura 
  8. far raffreddare su di una gratella.



Commenti

  1. Posso chiederti un consiglio, dovrei farne dolci con gocce di cioccolato bianco, questa ricetta potrebbe andare bene? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Cara per me meglio la ricetta di Massari quella che ho messo per il plumcake

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Le Cammille

Le camille sono tanto caruccie, e buone,  ma basta sbagliare un ingrediente per avere un macigno papposoe appicicaticcio, dopo due giorni di esperimenti finalmente è nata "la camilla"

Pasticcini di frolla montata by Teresa Insero

I miei pasticcini di frolla montata. Avvertenze: creano grave dipendenza 😜! Sono super veloci e facili, ma ci fate un figurone! Nella ricetta vi scrivo qualche trucco per non far perdere la forma, e soprattutto per evitare quel sapore un po' eccessivo di burro .

Macaron

I Macaron un nome buffo che ha origine dai suoi creatori, maccheroni, Italia. Molti erroneamente pensano che siano francesi, e invece no, fu Caterina Dei Medici a far conoscere questa bontà ai francesi, che ne migliorarono l'aspetto, e ne fecero una vera e propria moda.
Si contano centinaia di volumi che trattano delle tecniche per realizzarli a doc, io stessa ne ho collezionato un po', ne posseggo uno che parla esclusivamente degli errori che si possono commettere nel farli.......alla fine ho capito che sono loro a scegliere se venire bene o male :D noi li possiamo solo corteggiare morbosamente :D. Ovviamente scherzo basta conoscere bene le proprie attrezzature e procedere con cura e precisione.
ecco la ricetta tratta dal volume Macaron Una tentazione irresistibile:

Per circa 40 macaron:
200 g di  mandorle o altra frutta secca 20 g di cacao 200 g di zucchero a velo (non fatelo voi in casa)50 g di acqua200 g di zucchero semolato2x75 g di albumi a temperatura ambiente. (Hermé …