Passa ai contenuti principali

Babà rustico



Anche questa ricettina buona buona è di IRIS e la trovate integralmente in due versione nella sua bella casa , ho seguito la ricetta leggera, e ho usato la mdp.
Grazie  Iris questo rustico è stupendo!!!! buono freddo e anche caldo, la prima metà è partita mentre fumava ho dovuto scipparlo per fare la foto!!


Ingredienti:

500g di farina 00 Molino Rossetto
2 uova
1 cucchiaio di glucosio
1 cucchiaini di sale
1/2 cubetto di lievito
100g di olio evo
250 g di latte intero fresco
2 cucchiai di strutto

Ingredienti ripieno:

200 g di provolone piccante tagliata a piccoli dadini
100 g di grana padano
150g di salsiccia sarda affumicata



Nel cestello della mdp aggiungere prima il latte tiepido, il glucosio e il lievito di birra fresco,  e piano piano la farina, avviare la macchina a programma impasta e lievita.
Al termine del programma, che fa lievitare la pasta due volte, aggiungere il ripieno gradualmente, mentre si fa ripartire la mdp solo per incorporare bene gl'ingredienti.

Con la sugna ungere una teglia e adagiare l'impasto al suo interno uniformemente, coprire con pellicola e riporre in luogo tiepido, fino al raddoppio.
Cuocere in forno a 190 °  fino a doratura.

Commenti

  1. Ma ti è venuto splendido!!! Oddio che voglia di provare la versione senza glutine (sempre di Iris), lo farò appena sarò libera dalla dieta, ma sono già agli sgoccioli...
    Un bacione Teresì, buona domenica :-)

    RispondiElimina
  2. Grazie Olga!! dietaaaa caspita mi fai sentire in colpa dovrei rifarla mi sono ripresa tutti i kili persi anni fa devo fare la dieta devo fare la dieta!!!!!

    RispondiElimina
  3. Anch'io voglio fare la dietaaaaaaaaa!!! Però ho annotato la ricetta, non si sa mai! :P

    RispondiElimina
  4. Io ormai ci ho rinunciato...con tutto sto'popo'
    di roba che gira tra blog...è impossibile..
    ottimo Tere'...brava a te e a Irisina x la ricetta!!
    Buona domenica
    Enza

    RispondiElimina
  5. Che strabuono questo rustico!! slurp gnam!!
    bravissima io l'adoro!
    un bacione cara
    Buona domenica Anna

    RispondiElimina
  6. Grazie!!!!!!!!!!!! Sono troppo felice quando replichi qualcosa di mio. Ti è venuto perfetto, ma non avevo dubbi, perchè tu sei perfetta :-)

    Dieta? e che significa...io non conosco il significato di tale parola.

    RispondiElimina
  7. Un baba des plus réussis. Ce gâteau est magnifique. Bravo!!!!!
    Bon week-end et à bientôt.

    RispondiElimina
  8. Dieta, non parlate di dieta perchè vado in tilt (ma non ditelo ad Olga).

    Bella la riuscita del baba rustico

    Brava
    baci e buona domenica

    RispondiElimina
  9. wow,una ricetta davvero sfiziosa e invitante,complimenti!

    RispondiElimina
  10. GRAZIE il merito e la colpa è di Iris ihihihi

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Éclair, i bigné alla francese

Gli Èclair, i bignè alla francese. Credo che molti conoscano la mia passione perversa per i bignè. Prove su prove alla ricerca della ricetta bilanciata, e fino a ieri, credevo che la mia ricerca fosse a buon punto. Nulla di più sbagliato. Ieri , un po’ stanca e un po’ distratta dal pensiero di altri esperimenti, ho riprodotto la ricetta del grande Maestro (il Maestro dei Maestri) Pierre Hermé, eeee….. sorpresa ho trovato ciò che cercavo da circa 20 anni, un bignè fragrante, che si gonfia ma mantiene la forma, che non necessita del passaggio in stufa a 40° per farlo asciugare……quindi si una magia che solo lui poteva fare. Eccovi la ricetta dal libro LE LAROUSSE DES DESSERTS ______________________________________________

Ingredienti per 13éclairs:
60 ml di acqua75 ml latte intero2 g sale3 g zucchero56 g burro di centrifuga75 g di farina debole3 o 2 uova piccole. Vi metto la foto di alcuni ingredienti

Preriscaldare il forno a 170 °C forno statico valvola chiusa (il forno deve essere ben c…

Cupcakes dal cappello alto

Cupcake dal cappello alto, è un dolcino estremamente scenografico, ma anche molto buono, nonostante sia una "ricetta americana" ha il sapore dei dolci delle nostre nonne.
 Passiamo subito alla ricetta, che io ho preso qui, ovviamente ho fatto le mie modifiche, sempre rispettando il carattere goloso del dolcino.

 Ingredienti per 11 cupcakes: (il 12° è molto piccolo)

125 g farina debole per dolci tipo mulino bianco
25g di polvere orzo-caffe solubili
1 cucchiaino di bicarbonato e cremor tartaro (in parte uguali)
40 g di burro fuso (bavarese)
40 g di olio di oliva delicato
170 g zucchero (di cui 50 grammi di zucchero di canna grezzo integrale)
80 ml di latte fresco intero
2 uova medie
50 g di scaglie di cioccolato (opzionali)
1 cucchiaino di essenza di vaniglia o polpa di bacca 

Procedimento muffins

Preriscaldare il forno a 170° C statico.
Foderare con pirottini per cupcakes la teglia da muffin.
Setacciare insieme il lievito naturale e la farina, nella ciotola della planetaria.

Le girelle