Passa ai contenuti principali

Biscotto Sacher



Questo  dolcino l’ho estrapolato dalla Sacher Calabrese di Maurizio Santin che era stata elaborata e modificata da Pinella e postata da Marialice di Nessuno nasce imparato, ho utilizzato solo il biscotto sacher, e la ganache che girooooooo metto tutti i link



Biscotto Sacher

  • 150 gr di burro pomata
  • 60 gr di zucchero al velo
  • 250 gr di cioccolato fondente al 55%
  • 275 gr di tuorli d’uovo
  • 70 gr di farina per dolci Molino Rossetto
  • 4 gr di lievito chimico
  • 70 di farina di mandorle
  • 275 gr di albumi
  • 100 gr di zucchero semolato


Montare il burro con lo zucchero a velo.
Montare gli albumi con lo zucchero, ma non troppo ferma.
Far liquefare il cioccolato, unirlo all’impasto di burro e zucchero, aggiungere i tuorli,uno alla volta.
Unire gli albumi stemperando prima una piccola parte per non far smontare il tutto.
Unire le farine e con il gancio a k o con spatola amalgamare bene.
Versare l’impasto in una teglia guardini in uno strato di pochi cm e infornare a 175°C fino a che la torta e’ elastica al tatto, circa 16-18 minuti.


Bagna allo Strega
  1. 100 g di acqua
  2. 100 g di zucchero
  3. 40 g di liquore strega

Procedimento:

Preparate uno sciroppo portando all'ebollizione l'acqua con lo zucchero e facendo bollire per 3-4 minuti, unire lo Strega e continuare la cottura per un paio di minuti, facendo sfumare l’alcool.
Chiudere ermeticamente fino a quando il prodotto sarà tiepido.




Ganache spumosa al peperoncino

175 gr di panna
175 gr di cioccolato al 70-75%
130 gr di panna montata
Peperoncino secco qb

Scaldare la panna con un po’ di peperoncino sbriciolato e lasciare in infusione per alcuni minuti.
Filtrarla e versarla sul cioccolato ben tritato mescolando come se dovessimo fare una sorta di maionese.
Quando la salsa ha raggiunto circa 40°C aggiungere la panna montata, sempre mai a montatura troppo ferma
La quantità del peperoncino è da stabilirsi al gusto.

Procedimento

Coppare il biscotto, bagnarlo con bagna allo strega, procedere con uno strato di marmellata all’albicocca e concludere con la ganache.
Si può comporre in vari modi, questo biscotto è fantastico.


Vi metto il mio video per fare le decorazioni, non c'è voce quella mi è mancata sempre, è si sono una gran vigliacca :D!!!








con cioccolato bianco






Commenti

  1. O____O ma è favolosa!! ma che bella preparazione !! Troppo bella la devo fare, sei stata bravissima con quelle decorazione al caramello!1
    bravissima tesresa
    Complimenti !!
    Baci Anna

    RispondiElimina
  2. La torta è stupenda y la decorazione ancora di più!!
    Scusa ma 2250 grs. de cioccolato per el biscotto? non è troppo?
    Cariños Teresa

    RispondiElimina
  3. Ma è bellissima...quelle decorazioni con il caramello sono veramente super!

    RispondiElimina
  4. Tere'...e che goduriaaaa!!bravissimaaa
    baciotti
    Enza

    RispondiElimina
  5. Santin e Pinella fanno una bella coppia gastronimica!! :D grazie!!
    Claudia grazie perf fortuna mi hai avvertita mi è scappato un 2 in più grazie
    un baciotto forte a tutte

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. spettacolare!!complimenti!!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Claudia non riesco a trovare la tua pagina web mi lasci il tuo link scusami grazie kiss

    Federica kiss grazie

    RispondiElimina
  9. MAGNIFIQUE!!!!!!!
    Ces biscuits sacher petits ou grands formats sont très beaux et doivent être délicieux.
    A très bientôt.

    RispondiElimina
  10. Wow!!! Che meraviglia vedono i miei occhi!!!!

    RispondiElimina
  11. squisito e originalissimo dolcetto!!! complimenti per la fantasia e per le decorazioni! baci!

    RispondiElimina
  12. A me mai niente uffa!!!
    E' uno spettacolo questo dolce Terè

    RispondiElimina
  13. sono stupendi!! veramente magnifici!!

    RispondiElimina
  14. ma e' meravigliosa . ma e' di porzione?
    appena posso te li copio...giuro
    baci

    RispondiElimina
  15. Cosa ti si può dire!!!!!!!
    Sono rimasta a bocca aperta!!!!!!
    Bravissima....veramente stupendi!!!!!!
    Un bacione!!!!!!

    RispondiElimina
  16. Ciao Teresa... siccome mi mancano le meraviglie che non posti più sul forum, me le vengo a guardare qua! ;-)
    E con l'occasione, ti informo che ho aperto un foodblog anch'io! :-D
    Ciao!

    RispondiElimina
  17. Grazie Rgazze!!! Antonella si adatta a tutte forme e porzione tu sei bravissima sono sicura che farai cose fantastiche!

    Lisbeth!!!! vado subito a vedere :)))))))))))))))))

    RispondiElimina
  18. Non ci fate caso se salto qualche lettera già di mio mi manca ....... però la tastiera pare proprio che mi venga in aiuto HAHAHA

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Éclair, i bigné alla francese

Gli Èclair, i bignè alla francese. Credo che molti conoscano la mia passione perversa per i bignè. Prove su prove alla ricerca della ricetta bilanciata, e fino a ieri, credevo che la mia ricerca fosse a buon punto. Nulla di più sbagliato. Ieri , un po’ stanca e un po’ distratta dal pensiero di altri esperimenti, ho riprodotto la ricetta del grande Maestro (il Maestro dei Maestri) Pierre Hermé, eeee….. sorpresa ho trovato ciò che cercavo da circa 20 anni, un bignè fragrante, che si gonfia ma mantiene la forma, che non necessita del passaggio in stufa a 40° per farlo asciugare……quindi si una magia che solo lui poteva fare. Eccovi la ricetta dal libro LE LAROUSSE DES DESSERTS ______________________________________________

Ingredienti per 13éclairs:
60 ml di acqua75 ml latte intero2 g sale3 g zucchero56 g burro di centrifuga75 g di farina debole3 o 2 uova piccole. Vi metto la foto di alcuni ingredienti

Preriscaldare il forno a 170 °C forno statico valvola chiusa (il forno deve essere ben c…

Cupcakes dal cappello alto

Cupcake dal cappello alto, è un dolcino estremamente scenografico, ma anche molto buono, nonostante sia una "ricetta americana" ha il sapore dei dolci delle nostre nonne.
 Passiamo subito alla ricetta, che io ho preso qui, ovviamente ho fatto le mie modifiche, sempre rispettando il carattere goloso del dolcino.

 Ingredienti per 11 cupcakes: (il 12° è molto piccolo)

125 g farina debole per dolci tipo mulino bianco
25g di polvere orzo-caffe solubili
1 cucchiaino di bicarbonato e cremor tartaro (in parte uguali)
40 g di burro fuso (bavarese)
40 g di olio di oliva delicato
170 g zucchero (di cui 50 grammi di zucchero di canna grezzo integrale)
80 ml di latte fresco intero
2 uova medie
50 g di scaglie di cioccolato (opzionali)
1 cucchiaino di essenza di vaniglia o polpa di bacca 

Procedimento muffins

Preriscaldare il forno a 170° C statico.
Foderare con pirottini per cupcakes la teglia da muffin.
Setacciare insieme il lievito naturale e la farina, nella ciotola della planetaria.

Le girelle