Passa ai contenuti principali

Cupcakes dal cappello alto

Cupcake dal cappello alto, è un dolcino estremamente scenografico, ma anche molto buono, nonostante sia una "ricetta americana" ha il sapore dei dolci delle nostre nonne.
 Passiamo subito alla ricetta, che io ho preso qui, ovviamente ho fatto le mie modifiche, sempre rispettando il carattere goloso del dolcino.

 Ingredienti per 11 cupcakes: (il 12° è molto piccolo)

125 g farina debole per dolci tipo mulino bianco
25g di polvere orzo-caffe solubili
1 cucchiaino di bicarbonato e cremor tartaro (in parte uguali)
40 g di burro fuso (bavarese)
40 g di olio di oliva delicato
170 g zucchero (di cui 50 grammi di zucchero di canna grezzo integrale)
80 ml di latte fresco intero
2 uova medie
50 g di scaglie di cioccolato (opzionali)
1 cucchiaino di essenza di vaniglia o polpa di bacca 

Procedimento muffins

Preriscaldare il forno a 170° C statico.
Foderare con pirottini per cupcakes la teglia da muffin.
Setacciare insieme il lievito naturale e la farina, nella ciotola della planetaria.
Incorporare l'olio e il burro fuso, mescolando con la frusta, aggiungere l'orzo-caffè, lo zucchero e il latte. Infine  le uova e le scaglie di cioccolato a scaglie.
Travasare l'impasto molto liquido, in una caraffa dosatrice.
Riempire per 3/4 i pirottini e infornare per 15 minuti.

Ingredienti  meringa italiana
230 g zucchero
60 ml acqua
1 cucchiaino di cremor tartaro
3 albumi, circa 125 g
concentrato o essenza di vaniglia

Procedimento meringa italiana

In un pentolino a fondo doppio versare lo zucchero (zefiro è meglio) e l'acqua, mescolare, senza far sporcare i bordi.
Accendere la fiamma moderata e portare il tutto alla temperatura di 118 °C senza mai mescolare, (se non avete il termometro o avete quello ikea che non è molto preciso, vi basterà osservare le bollicine che si formeranno, devono essere piccole e schiumose).
Mentre lo sciroppo si riscalda, montare gli albumi ben fermi, ma avendo l'accortezza di montarli a media velocità, aggiungere il cremor tartaro
Abbassare la velocità al minimo e aggiungere a nastro agli albumi, lo sciroppo.
Continuare a montare finchè gli albumi saranno quasi freddi.

Assemblaggio 

Montare un beccuccio 8 liscio (se non lo avete potete anche tagliare la punta della sac à poche) in una tasca monouso e riempire con la meringa.
Formare tanti aspirali su ogni muffin, e riporli in frigo per almeno 30 minuti.

Per la glassa 

400 g di cioccolato fondente
3 cucchiai di olio di semi

Fondere a bagno maria il cioccolato con l'olio e trasferire il tutto in una tazza.
Immergere i cupcakes nel cioccolato

video




Commenti

Post popolari in questo blog

Le Cammille

Le camille sono tanto caruccie, e buone,  ma basta sbagliare un ingrediente per avere un macigno papposoe appicicaticcio, dopo due giorni di esperimenti finalmente è nata "la camilla"

Pasticcini di frolla montata by Teresa Insero

I miei pasticcini di frolla montata. Avvertenze: creano grave dipendenza 😜! Sono super veloci e facili, ma ci fate un figurone! Nella ricetta vi scrivo qualche trucco per non far perdere la forma, e soprattutto per evitare quel sapore un po' eccessivo di burro .

Macaron

I Macaron un nome buffo che ha origine dai suoi creatori, maccheroni, Italia. Molti erroneamente pensano che siano francesi, e invece no, fu Caterina Dei Medici a far conoscere questa bontà ai francesi, che ne migliorarono l'aspetto, e ne fecero una vera e propria moda.
Si contano centinaia di volumi che trattano delle tecniche per realizzarli a doc, io stessa ne ho collezionato un po', ne posseggo uno che parla esclusivamente degli errori che si possono commettere nel farli.......alla fine ho capito che sono loro a scegliere se venire bene o male :D noi li possiamo solo corteggiare morbosamente :D. Ovviamente scherzo basta conoscere bene le proprie attrezzature e procedere con cura e precisione.
ecco la ricetta tratta dal volume Macaron Una tentazione irresistibile:

Per circa 40 macaron:
200 g di  mandorle o altra frutta secca 20 g di cacao 200 g di zucchero a velo (non fatelo voi in casa)50 g di acqua200 g di zucchero semolato2x75 g di albumi a temperatura ambiente. (Hermé …